iten
Shopping ONLINE

Ultrasuoni in barca a vela

Ultrasuoni in barca a vela,vengono utilizzati nella perizia dello scafo o di un laminato e consentono di verificare se ci sono state delle delaminazioni o eventuali discontinuità nel laminato.

Ultrasuoni in barca a vela:il loro utilizzo

La medicina ha trasmesso tecnologia anche alla barca a vela,l'utilizzo degli ultrasuoni su uno scafo consente di verificare come in una ecografia se il laminato è danneggiato o se è stato sottoposto a riparazioni,una bella differenza rispetto al passato dove questo tipo di esame non esisteva.

Ultrasuoni in barca a vela: quando fare l'esame sullo scafo

L'esame dovrebbe essere fatto quando si compra una barca specie se di grande valore,se nominiamo un perito che tuteli il nostro acquisto verifichiamo che utilizzi questo tipo di tecnologia.

Ultrasuoni in barca a vela: dove fare l'esame sullo scafo

L'esame dovrebbe essere fatto nella zona di attacco del bulbo diciamo in un perimetro di almeno un metro e sul timone,in questo modo avremmo la certezza che la barca non ha preso colpi sul bulbo e che il timone sia in buono stato.

Ultrasuoni in barca a vela:l'importanza dell'utilizzo dell'esame nelle riparazioni

Supponiamo di aver toccato uno scoglio e di aver dato un bel colpo al bulbo,una volta alata la barca a terra e lasciata ben asciugare con l'esame degli ultrasuoni avremmo i seguenti riscontri:

verificare se il laminato ha subito danni
verificare esattamente quanto è estesa la zona dove il laminato si è danneggiato
verificare che i madieri di rinforzo non si siano rotti o scollati
fare successivamente un piano di lavoro preciso dell'intervento
verificare a riparazione effettuata se la zona delaminata è stata completamente riparata

Ultrasuoni in barca a vela:l'importanza di documentare tutte le fasi del lavoro

Tutte le fasi dell'esame e del successivo lavoro di riparazione andranno attentamente documentate mediante foto e relazione del perito,magari fatevi fare una dichiarazione da parte del cantiere che il lavoro è stato fatto secondo quanto stabilito dal perito.
Questa documentazione è importante averla completa, quando andrete a rivendere la barca se sarà tutto documentato chi comprerà la barca avrà riscontro di cosa è successo e di come è stato riparato,se non esiste documentazione il compratore penserà sicuramente al peggio è abbasserà di molto il prezzo o rinuncerà all'acquisto.

Ultrasuoni in barca a vela:il sartiame

Anche il sartiame può essere soggetto all'esame degli ultrasuoni per una verifica più attenta,magari dopo aver riscontrato qualche anomalia con l'esame dei liquidi penetranti,sul sartiame viene fatto anche l'esame radiografico.
Chiaramente bisogna valutare se il costo degli esami sono compatibili con il costo di sostituzione del sartiame,su una barca piccola è abbastanza inutile accanirsi con gli esami costa meno sostituire il sartiame.

Ultrasuoni in barca a vela:alberi in carbonio

Anche sugli alberi in carbonio è possibile fare l'esame degli ultrasuoni ma attenzione sarebbe utile farsi dare dall' alberaio che ha prodotto l'albero il piano di laminazione per avere un riscontro più preciso,chiaramente il discorso di una eventuale riparazione sugli alberi in carbonio si complica di molto in questo caso dovete far intervenire i tecnici del produttore dell'albero.
L'albero va chiaramente smontato dalla barca per fare il test degli ultrasuoni

Ultrasuoni in barca a vela:l'importanza del perito

Nel mondo della nautica molte professionalità vengono improvvisate, se scegliete un perito dovete verificare che:

sia in grado di fare l'esame a ultrasuoni
che gli strumenti che utilizza sia certificati con certificato aggiornato
che il perito sia un Ing. navale
che il perito sia un certificatore di enti di certificazione tipo RINA Bureau Veritas, Istituto Giordano TUV
che il perito lavori con primari cantieri e abbia delle referenze
Se poi è anche un perito di primarie compagnie di assicurazione sarete ulteriormente rassicurati della professionalità del professionista

Ultrasuoni in barca a vela: conclusioni

Come avete visto  la tecnologia ci consente di scoprire il danno,di evidenziare la zona danneggiata ribadisco il mio consiglio di rivolgersi a un perito di assoluta professionalità,di preparare tutta la documentazione necessaria a dimostrare a terze persone e sopratutto scegliete un cantiere qualificato che rispetti attentamente i parametri imposti dal perito in fase di riparazione

Ultrasuoni in barca a vela: links

Leggete questi articoli sono molto interessanti

QI composites

Zerbinati Design

Tecnosailig

Fonte foto Velablog.com

Ultrasuoni in barca a vela

Ultrasuoni in barca a vela

© Copyright www.yachtsaildesign.com 2014-2015. All rights reserved

0601015

Category: Product #: Regular price:$ (Sale ends ) Available from: Condition: Good ! Order now!

CONSULTA  L' E-STORE

Clicca:INDICE  E-STORE
Troverai prodotti relativi a: