iten
Shopping ONLINE

Rake quanto inclinare l’albero

Rake quanto inclinare l'albero, le cose da sapere, alcuni trucchi

Impara a regolare l'albero con Yacht Sail Design

Rake quanto inclinare l'albero: la prima verifica

Per prima cosa dovete verificare se la vostra barca è:

"orziera o poggiera"

in una giornata di vento leggero e con assenza di onda, in queste condizioni la barca deve navigare di bolina :

  • con timone al centro
  • se levate la mano dal timone la barca deve andare lentamente all’ orza

se questo non accade vuol dire che l’albero non è correttamente posizionato bisogna intervenire.

Rake quanto inclinare l'albero: si aprono due problemi

Se la barca ha un :

  • un effetto violento ad andare all'orza
  • un effetto violento ad andare alla poggia

in questi casi non è solamente un problema di rake, ma un problema di posizionamento dell'albero sulla coperta e di un "centro velico" non correttamente posizionato.

In questo caso bisogna: avanzare o indietreggiare l'albero non è solamente un problema di inclinazione dell'albero.

Sulle barche dell'ultima generazione è difficile che si presenti un caso di questo genere perché i cantieri e i progettisti studiano già in fase di progetto il punto esatto dove posizionare l'albero,mentre su barche datate e magari un po pasticciate e facile trovare situazioni di questo tipo.

Rake quanto inclinare l'albero: cosa vuol dire rake

Per cui rake nel mondo velico vuol dire cambiare inclinazione all'albero sull’asse poppa / prua .

Rake quanto inclinare l'albero: perché inclinare l’albero

Se vario l’ inclinazione dell’albero è per meglio centrare la barca sull’ effetto orziero e per migliorare le prestazioni di bolina.

Rake quanto inclinare l'albero: di quanti gradi lo devo inclinare

Non esiste una formula precisa perché ogni barca e ogni albero è diverso , si lavora quasi sempre per tentativi e prove in mare.

Rake quanto inclinare l'albero: come faccio a prendere la misura

Esistono vari modi:

  • prendendo la misura dalla testa d’albero allo specchio di poppa con una bindella metrica
  • con la drizza randa, appendendo un peso  "tipo filo a piombo dei muratori" si misura da distanza dalla parte posteriore dell’albero a dove segna sulla coperta il peso,  fate un segno con il pennarello o un adesivo quello sarà il vostro punto di partenza per successive variazioni di regolazione.

Rake quanto inclinare l'albero: esiste una formula matematica

Si esiste una formula matematica ma è roba da ingegneri non ve la propongo.

Rake quanto inclinare l'albero: tendenza orziera

Se la barca è mediamente orziera l’albero è da avanzare accorciando leggermente lo strallo di pochi giri e riprovando la barca in mare e verificando se l’effetto diminuisce

Rake quanto inclinare l'albero: la ricerca del “punto zero”

La ricerca “del punto zero” vuol dire trovare il punto di regolazione che mi fa navigare con  vento leggero e senza onda in modo che se lascio il timone la barca dolcemente si porta all’orza fino a  arrivare ad avere la prua al vento.

Rake quanto inclinare l'albero: almeno due centrature

Per i regatanti è bene avere due o più centrature di rake in base alla forza del vento, trovato il punto zero e verificate qual' è la centratura di rake che mi consente di navigare con un buon angolo di bolina e una barca leggermente orziera mantenendo la velocità target.

Rake quanto inclinare l'albero: misurare angolo bolina

Per avere dei riscontri dovrete misurare quanti gradi stringe il vento la vostra barca, prendendo i gradi bussola su una andatura e poi successivamente virando e prendendo i gradi bussola sull'altra andatura una volta calcolato questo angolo lo dividete per due e avete quanto la vostra barca realmente stringe il vento, un dato importante da tenere a memoria.

Chiaramente maggiore sarà il numero di prove maggiori informazioni e dati avrete per stabilire la giusta inclinazione dell'albero che vi consentirà di ottenere il miglior angolo di bolina con la maggiore velocità.

Rake quanto inclinare l'albero: conclusioni

In genere il crocierista una volta che ha trovato il rake ottimale difficilmente lo varierà, mentre i regatanti lo variano spesso sulla base di valori ricavati dopo molte prove e successive verifiche in regata.

Non sottovalutate questa regolazione, ho visto dei casi nei quali l’albero era inclinato in avanti, strallo troppo corto e la barca era ingovernabile.

Diverso è il discorso degli alberi con avvolgitori che tendenzialmente devo essere regolati perpendicolari alla coperta e che non gradiscono Rake in quanto il meccanismo di avvolgimento potrebbe indurirsi, sempre per i croceristi che hanno avvolgi fiocchi pesanti della vecchia generazione il rake diventa importante in quanto aiuta a levare l’effetto catenaria che si forma sullo strallo dovuto al peso dell’ avvolgi fiocco, la regolazione chiaramente deve tenere conto dell’effetto orziero che comporta inclinare l’albero verso poppa.

Rake quanto inclinare l'albero: links

G&G

Yacht Sail Design ti consiglia di leggere anche:

Rake quanto inclinare l'albero: e store

Prodotti consigliati che troverai nell'e store:

Kit regolazione albero

 

Rake quanto inclinare l'albero

Rake quanto inclinare l'albero

© Copyright www.yachtsaildesign.com 2013-2014. All rights reserved

Category: Product #: Regular price:$ (Sale ends ) Available from: Condition: Good ! Order now!

CONSULTA  L' E-STORE

Clicca:INDICE  E-STORE
Troverai prodotti relativi a: