iten
Shopping ONLINE

Barca a vela sicurezza incendio

Barca a vela sicurezza incendio,scopriamo insieme a Yacht Sail Design le cause che creano un incendio a bordo cosa avere a bordo in caso di incendio,come prevenire incendio e aumentare la sicurezza

Barca a vela sicurezza incendio: premesso che

Premesso che la barca a vela è un oggetto estremamente infiammabile quindi fonte di pericolo bisogna attivare tutte le azioni in modo che non si verifichi un evento di questo tipo

Barca a vela sicurezza incendio:tipo di estintori

In base al tipo di incendio bisogna usare l'estintore adatto:

  • Estintore a polvere per incendi di classe ABC adatto per spegnere incendio di legno,carta,carbone e liquidi e gas infiammabili
  • Estintore a polvere per incendi di classe BC adatto per spegnere incendio di liquidi e gas infiammabili.
  • Estintore a gas alogenato per incendi di classe ABC ma indicato per spegniere incendi di apparecchiature sotto tensione.
  • Estintore idrico a schiuma meccanica contengono una miscela di schiuma e acqua sparata in forte pressione attraverso una lancia.
  • Estintore idrico a schiuma chimica sfrutta la reazione chimica tra due sostanze che generano anidride carbonica valido per incendio di classe A e B.

Barca a vela sicurezza incendio:le cause dell' incendio

Le cause di un incendio a bordo possono essere generate da:

  • Impianto elettrico.
  • Impianto gas.
  • Motore.
  • Fulmine.
  • Salpa ancora.
  • Bow Thrust.
  • Gruppo elettrogeno.
  • Stufetta 220 v in banchina.
  • Carica batteria 220 v in banchina.
  • Benzina fuoribordo.
  • Vediamole più in dettaglio.
  • Barca a vela sicurezza incendio:impianto elettrico.

L'impianto elettrico è quasi sicuramente la causa maggiore di un incendio

Un corto circuito non è una cosa cosi improbabile,per prevenire questo tipo di causa è necessario avere sul quadro elettrico un amperometro che mi segnalerà l'assorbimento anomalo,la seconda avvisaglia è odore di bruciato è la plastica di isolamento che incomincia a liquefarsi.
Premesso che individuare la causa non sempre è cosi immediato per prima cosa spegnere tutte le utenze sul quadro elettrico,staccare le batterie con gli stacca batterie e individuare la provenienze dell'odore e/o del fumo.

A questo punto se è allo stato iniziale prendere la coperta termica antincendio e coprire la fonte con la coperta in modo da togliere ossigeno all'incendio stesso.

Se l'incendio è in una fase avanzata passiamo agli estintori ma specifici per spegnere un incendio di natura elettrica.

L'incendio diventa pericolosissimo se la fonte è una batteria che surriscaldandosi per un qualsiasi motivo diventa fonte di incendio generando gas tossici e ricordandoci che la batteria contiene acido.

L'importanza è la tempestività e non farsi cogliere dal panico.

Barca a vela sicurezza incendio:impianto gas e cucina

Mai lasciare la barca da sola con acceso forno e/o fuochi e magari andare a prendere aperitivo dal vicino di pontile.
Altro aspetto importante che il riduttore di pressione sulla bombola sia in ottimo stato che la valvola chiuda correttamente e che la seconda valvola quella vicina alla cucina anche lei funzioni correttamente.
Il gas dalla bombola alla cucina attraversa la barca in un tubo di rame,finito il rame viene montato un pezzo di tubo specifico per questo utilizzo sia dalla parte dei fuochi che dalla parte del riduttore di pressione questo tubo come quello che avete a casa ha una scadenza controllatela.

Per cui la fonte di incendio sono i fuochi e il forno ma se siete presenti è facile provvedere.

Barca a vela sicurezza incendio: motore

Il motore può diventare fonte di incendio per un corto circuito o per surriscaldamento vediamo come.
Se ho un principio di incendio nel motore e vedo uscire fumo dalle prese d'aria del motore come mi devo comportare?
Spegnere il motore specie se avete una ventola di raffreddamento elettrica la ventola porterà ossigeno sulla fonte di incendio alimentandolo.

Secondo sigillare col gray tape le griglie di alimentazione della ventola

Staccare le batterie sempre e in qualunque caso,levare dalle cabine tutto quello che potrebbe prendere fuoco.

Non aprire assolutamente il cofano motore può essere pericoloso in quanto l'incendio riceverà una grossa quantità di ossigeno e vi farà una fiammata in faccia.

A questo punto sulla scaletta di discesa c'e' un dischetto di plastica in genere rosso o trasparente si leva il tappo e contestualmente con l'estintore inserirò il suo contenuto all'interno del vano motore una volta finito con estintore dovrò rimettere tappo.
Lasciare raffreddare non aprire vano motore fintanto che ogni segno di incendio è scomparso.

Barca a vela sicurezza incendio: fulmine

Un incendio causato da fulmine è alquanto difficile da spegnere, unica cosa verificare che tutto l'equipaggio sia in coperta,un estintore potente o meglio il più potente andrebbe tenuto in un gavone con facile accesso , chiudere immediatamente valvola gas sulla  bombola chiudere osteriggi chiaramente dall'esterno e tutte le fonti di alimentazione che possono portare ossigeno sulle fiamme chiudere taMbuccio scorrevole e tagliola e contestualmente da una piccola apertura scaricare l'estintore

Barca a vela sicurezza incendio: Salpa ancora

Se insistete sul salpa ancora magari perché avete l'ancora incagliata tutta la linea elettrica che va dal salpa ancora alle batterie si surriscalda se avete montato correttamente un magneto termico questo salterà e isolerà l'utilizzo del salpa ancora ma no sempre viene montato il magnieto termico o magari non è correttamente tarato.Quando usate il salpa ancore non insiste troppo fermatevi qualche minuto bisogna far raffreddare la linea elettrica

Barca a vela sicurezza incendio:Gruppo elettrogeno

I gruppi elettrogeni sulle barche grosse a vela vanno praticamente 24 su 24 ore sono anche loro fonte di incendio in quanto potrebbero surriscaldarsi,importante è di rispettare il piano di manutenzione prescritto dal produttore,in caso di incendio comportarsi come visto nel caso motore

Barca a vela sicurezza incendio: Stufetta 220 v allacciata in banchina

Se usate la stufetta a aria calda a 220 v non lasciatela mai accesa senza che ci siano persone a bordo,questo tipo di stufette è molto pericoloso e sono state fonte di molte barche andate arrosto.

Barca a vela sicurezza incendio: Carica batteria 220 v in banchina

Anche il caricabatteria utilizzatelo sempre con persone a bordo,ci sono armatori che lo lasciano acceso settimane collegato alla banchina è pericoloso specie se avete le batterie vecchiotte e lui per caricarle tende a surriscaldarsi.

Barca a vela sicurezza incendio: e store

Prodotto consigliato da Yacht Sail Design è la coperta antifiamma che troverete nell' e store

Barca a vela sicurezza incendio

Barca a vela sicurezza incendio

© Copyright www.yachtsaildesign.com 2014-2015. All rights reserved

130615

 

Category: Product #: Regular price:$ (Sale ends ) Available from: Condition: Good ! Order now!

CONSULTA  L' E-STORE

Clicca:INDICE  E-STORE
Troverai prodotti relativi a: