iten
Shopping ONLINE

Barca a vela fulmine

Barca a vela fulmine, come comportarsi in caso di temporale con molti fulmini, quali sono le azioni da fare per evitare di essere colpiti, gli accorgimenti tecnici da adottare

Barca a vela fulmine: il temporale e i fulmini

Chiunque ha navigato in estate si sarà trovato nel bel mezzo di un temporale, generalmente i fulmini spaventano specie se sono vicini ma pochi sanno quali accorgimenti adottare per cercare di evitarli, vediamoli insieme a Yacht Sail Design.

Barca a vela fulmine: l’albero attrae i fulmini

L’albero con la sua altezza e la sua punta attrae i fulmini dovete stare  assolutamente lontani da albero, sartiame e tutta l'attrezzatura metallica della barca.

Barca a vela fulmine: come comportarsi

in caso di temporale basso e fulmini molto vicini:

Se navigate sotto costa e magari c’è un’alta scogliera andate più vicino possibile alla scogliera vi farà con buona probabilità da scudo e i fulmini si scaricheranno altrove.

Se siete all’ancora protetti dal mare dovete prendere la catena e legarla all’albero la catena scaricherà in mare il fulmine e vi proteggerà.

Se siete in navigazione e non avete possibilità di ripararvi la soluzione più semplice e di avere uno spezzone di catena di una decina di metri e di avvolgerlo intorno all’ albero, alle sartie e di scaricarlo a mare sui due lati della barca con due spezzoni di catena che si immergono in acqua per almeno due metri per parte.

Barca a vela fulmine: attrezzare la barca

La barca diciamo che è parzialmente protetta dal fulmine quando l’albero  è passante e appoggia su una piastra collegata al bulbo o in alternativa e collegata al bulbo con una treccia di rame bella grossa almeno due cm.

Anche le sartie devono essere collegate al bulbo dal punto di vista elettrico con delle trecce di rame come nel caso dell'albero.

Attenzione che il bulbo almeno nella parte più bassa dove appoggia sia a metallo se lo isoliamo con 2 cm di vetroresina questa enorme energia creerà ulteriori danni perché non riesce a scaricare la sua energia in quanto parzialmente isolato.

Barca a vela fulmine: equipaggio dove lo metto

I pareri sono discordi, sicuramente lontano da albero e metalli draglie comprese, se piove e siete bagnati conducete corrente per cui andate sottocoperta ma lontano dall’ albero e dalle lande, dal bulbo, se rimanete fuori non dovete assolutamente avere sul corpo o vicino al corpo nessun tipo di metallo, collanine, orecchini, bracciali e orologi attirano il fulmine e sono state causa  di molteplici disgrazie.

Il più esposto è il timoniere specie con timone a ruota il fulmine scaricandosi in acqua può rientrare dalle ferramenta del timone o colpire direttamente  e/o  indirettamente il timone e il timoniere.
Su timoni a ruota in queste circostanze potete timonare con i piedi calzati da scarpe di gomma naturalmente.
Questi sono dei piccoli accorgimenti ma possono funzionare.

Barca a vela fulmine: i danni alla barca

La barca andrebbe pensata anche per questo tipo di evenienza ,sicuramente staccare antenna VHF, poi bisognerebbe predisporre anche la possibilità di staccare gli strumenti e di isolarli completamente, spegnerli non basta, le batterie andrebbero isolate completamente dovrebbero avete stacca batterie sui due poli, ricordatevi che anche il motore con la sua massa metallica parzialmente immersa tramite asse elica e elica può attrarre il fulmine nel momento che si scarica in acqua e restituire la forte scarica a tutto ciò che è collegato al motore, anche le prese a mare sono vulnerabili.

Barca a vela fulmine: i danni alle persone

La fulminazione può portare all’arresto cardiaco o irregolarità del battito cardiaco,per gli interventi consiglio di leggere queste note di pronto soccorso della Dehn e naturalmente chiamare il CIRM avere un defibrillatore potrebbe fare la differenza.

Barca a vela fulmine: alberi in carbonio

Sul carbonio i pareri sono molto discordi,la graffite è un buon conduttore ma legata alla resina epossidica cambia caratteristiche, alcuni sostengono che comunque l'albero potrebbe subire delle lesioni anche importanti,per cui attenzione se avete avuto qualche contatto con fulmini anche leggero controllate l'albero per quanto possibile.

Barca a vela fulmine:acqua dolce o salata

Gli effetti di prendere un fulmine al lago sono più devastanti di un fulmine al mare in quanto l'acqua salata ha una maggiore possibilità di conduzione della corrente e disperde meglio il fulmine.

Barca a vela fulmine:chiedere soccorso

Dopo essere stati colpiti da un fulmine anche chiedere soccorso può diventare un problema senza antenna o con la radio bruciata se siete in mare aperto difficilmente riuscirete a comunicare per cui avere un'antenna di emergenza con una seconda radio può fare la differenza o almeno un portatile che però ha una portata limitata.
Una barca pensata per la sicurezza deve tener conto anche dei  fulmini e di come posso chiamare i soccorsi

Barca a vela fulmine: conclusioni

In questo articolo vi ho dato alcune indicazioni su come comportarsi nel caso di temporali con fulmini,ma non vi ho detto la cosa più importante le previsioni meteo che vanno lette e seguite attentamente e mai sottovalutate,quando sentite avviso di temporali vuol dire che ci sono anche i fulmini !! Per cui fate attenzione

Barca a vela fulmine

Barca a vela fulmine

© Copyright www.yachtsaildesign.com 2014-2015. All rights reserved

1006015


Price:
Category:     Product #:
Regular price: ,
(Sale ends !)      Available from:
Condition: Good ! Order now!

by

CONSULTA  L' E-STORE

Clicca:INDICE  E-STORE
Troverai prodotti relativi a: