iten
Shopping ONLINE

Barca a vela energie alternative

Barche a vela energie alternative tutte le informazioni necessarie

Barca a vela energie alternative: impariamo a conoscerle

Quali sono le energie alternative che possiamo installare in barca:

  • eolico
  • fotovoltaico
  • idro generatori
  • gruppo elettrogeno
  • batterie a combustibile
  • alternatori di potenza

fondamentalmente sono queste le soluzioni proposte ,ogni soluzione ha punti di forza e debolezza, dipende dal tipo di utilizzo che faremo della barca.

Barca a vela energie alternative, brevi navigazioni prevalentemente a motore ma con consumi elettrici elevati

La soluzione consigliata è un piccolo generatore da 2 KW costo 1.500/2.000 euro nella soluzione portatile

La soluzione consigliata un alternatore di potenza da 120/140 Ah
Costo indicativo 1.500 euro a seconda della complessità dell'installazione.

Navigazioni a medio raggio prevalentemente a vela con traversate sopra le 150 miglia barca di media dimensione sui 10 metri.

La soluzione consigliata pannelli fotovoltaici e generatore eolico per raggiungere una buona autonomia energetica e frigorifero sempre in funzione o in alternativa alternatore di potenza (1.500 euro circa) Costo indicativo 1.300/1.800 euro

Barca sotto i 9 metri con navigazione a lungo raggio e traversate oltre 200 mg e forte permanenza in rada e utilizzo continuato di frigorifero

Per cui siamo nella situazione di avere poco spazio e necessità di potenza  elettrica con motore massimo 18 cv.
Alternatore di potenza lo escluderei con potenze così basse, si potrebbe montare o un generatore Efoy molto potente e molto costoso circa 3.000 euro, o pannelli fotovoltaici e generatore eolico per circa 1.500/1.700 euro.

Barca di 15 metri su traversate oceaniche
In questo caso è necessario combinare più fonti energetiche, in quanto avremo consumi significativi, pilota automatico + strumentazione elettronica + frigorifero.
Qui il mix si complica sicuramente alternatore di potenza da 150 Ah, generatore eolico potente e pannelli fotovoltaici 200 w e anche un piccolo gruppo elettrogeno da 2 kw

Barca a vela 7 metri con piccole traversate e forte permanenza in rada con frigorifero funzionante al 70 % della giornata

L'ideale sarebbe l' Efoy ma molto costoso e poco ingombrante, in alternativa piccolo gruppo elettrogeno da 1 kw, per i pannelli abbiamo poco posto a meno che non vogliamo fare un supporto a sbalzo a poppa dove installarli anche il generatore eolico può essere una soluzione ma piccolo e molto silenzioso.

barche a vela energie alternative

Barca a vela energie alternative : energia eolica

Come scelgo il generatore più adatto alle mie esigenze? Meglio un generatore a 3 o a 5 pale ma quale diametro devono avere le pale ? Precisiamo alcuni punti sui generatori eolici più grande è il diametro delle pale maggiore è la potenza nominale, maggiore è il numero delle pale ma con diametri più piccoli avremo generatori meno potenti ma con capacità  di funzionare con velocità del vento inferiori ai 5 nodi e molto più silenziosi indicati per funzionare e caricare le batterie tutto l'anno.

Per cui per prima cosa dobbiamo stabilire dove lo vogliamo montare, dobbiamo valutare ingombri peso e capacità della struttura di reggere il peso e lo sforzo, un generatore per ben funzionare deve essere montato a 2,5 metri dal piano di coperta. In riferimento al bilancio energetico di cui abbiamo parlato precedentemente dobbiamo verificare anche se la potenza che ricerchiamo è compatibile con lo spazio a disposizione.

Barca a vela energie alternative : energia eolica e il tipo di navigazione

Importante è anche il tipo di navigazione che farà la barca, le esigenze di una barca oceanica da giro del mondo sono molto diverse da una barca che naviga lungo la costa a breve raggio. Le potenze sono comprese tra un intervallo 200 e 400 Watt con diametri compresi tra 0,6 e 1,20 metri.

I generatori che si usano sulle barche hanno superfici trattate con vernici speciali che non si ossidano e non si alterano col tempo.

I generatori eolici  dell'ultima generazione hanno migliorato le prestazioni e gli ingombri e si integrano bene ai pannelli fotovoltaici in quanto un generatore eolico funziona anche di notte, montato a poppa della barca in genere si crea un apposito supporto, lavorano molto bene in rada rada all'ancora e per le barche a vela di bolina, con vento forte sono un pò rumorosi, in genere hanno integrato il regolatore di carica ,non richiedono particolare manutenzione, ma richiedono attenzione nell'utilizzo.
Per consigliarvi nella scelta bisogna fare una distinzione trà i generatori eolici dividendoli in due categorie:

  • generatori che funzionano con vento tra i 4 e 6 nodi
  • generatori che funzionano oltre questo intervallo

La differenza consiste che se desidero un generatore che posso far funzionare sempre in tutte le condizioni e che posso usare anche quando non sono in barca per ricaricare le batterie, questo tipo di apparecchi hanno prestazioni minori ma sono molto silenziosi.

La seconda categoria sono generatori di prestazione per cui funzionano con venti superiori agli 8-10 nodi ma sono rumorosi e più indicati da montare su barche che vengono utilizzate su lunghe navigazioni con un reale fabbisogno di energia

Barca a vela energie alternative : idro generatori alternatori asse elica

Forse non tutti sanno che esistono degli alternatori che si possono montare sull'asse elica per cui possono funzionare quando il motore è in funzione e quando la barca naviga a vela e l'asse elica gira grazie alla portanza creata dall'elica. Vediamo quali sono i requisiti per questo tipo di installazione.

  • Per prima cosa l'elica deve avere un diametro minimo di 30 cm.che generalmente è montata su motori con potenze oltre 20 Hp,
  • per seconda cosa l'elica non deve essere a pale abbattibili ma tripala.
  • Importante è anche il passo dell'elica che determina la rotazione dell'elica stessa e la velocità di rotazione dell'asse,
  • se il motore ha una trasmissione S DRIVE non è possibile installare questo tipo di alternatore.
  • Il rapporto di trasmissione è di 4 :1 con un diametro sulla puleggia dell'alternatore di 5 cm. e un diametro della puleggia sull'asse elica di 20 cm. sulle barche moderne che hanno carene piatte verificate la possibile installazione della puleggia sull'albero.

Gli alternatori che si montano sono con potenze 30-40 Ah L'asse elica deve essere in perfette condizioni e correttamente lubrificato .                 

giri asse

Potenza

1.000

5

2.000

10

3.000

20

4.000

30

5.000

40

6.000

40

Generatori asse elica prestazioni Qualche Indicazione sulle prestazioni:per una barca che naviga a vela alla velocità compresa trà 3,5 e 8 nodi l'alternatore è in grado di fornire una potenza compresa trà 120 e 150 Ap. nell'arco delle 24 ore.

Generatori asse elica: punti di forza e punti di debolezza

Abbastanza facile da installare sempre che ci sia lo spazio buone prestazioni sia a vela che a motore. La barca perde prestazioni quando naviga a vela per generare corrente la barca si deve muovere

Generatore asse elica indicato per lunghe navigazioni

Per barche che fanno lunghe distanze dove le condizioni di vento sono buone e dove a vela si riescono a tenere buone medie.

Barche a vela energie alternative : energia solare applicazioni in barca

Installare un pannello fotovoltaico in barca è molto facile ormai ne esistono di tutti i tipi e le potenze che ben si prestano a essere montati,molto più complicato è ottenere una buona potenza sull'arco di tutta la giornata ciò implica di montare una bella superficie di pannelli fotovoltaici che su barche di piccola media dimensione non è facile istallare fissa sulla barca. Per cui prima di fare una istallazione fotovoltaica è importante verificare lo spazio a disposizione e in base allo spazio sceglieremo il pannello con le prestazioni più adatte alle mie necessità.

Nel 2014 in Francia incominceranno a essere messe sul mercato vele 3D che includono celle fotovoltaiche questa è una bella notizia  perché le potenze installate potranno variare di molto bisognerà valutare quanto sono delicate.

Ritornando ai pannelli convenzionali e a dove installarli diventa quasi obbligatorio costruire un roll bar ho usare il bimini come supporto con tutte le limitazioni del caso.

barca a vela energie alternative

Barca a vela energie alternative: conclusioni

Come avete visto la possibilità di installare energie alternative in barca non mancano, importante è valutare bene i costi e le istallazioni molto attentamente,anche la stesura del bilancio energetico della barca e la conseguente integrazione con energie verdi deve essere studiato attentamente.

Barca a vela energie alternative: links

Vela e motore
Solbian
Tekneco

Yacht sail design consiglia di leggere anche:

Generatori elettrici a trascinamento
Barca a vela bilancio energetico
Barca a vela propulsione elettrica
Barca a vela quanto costa produrre un watt
Barca a vela generatore eolico
Barca a vela e fotovoltaico:
Barca a vela batterie a combustibile:

barca a vela energie alternative

© Copyright www.yachtsaildesign.com 2014-2015. Tutti i diritti riservati

Category: Product #: Regular price:$ (Sale ends ) Available from: Condition: Good ! Order now!

CONSULTA  L' E-STORE

Clicca:INDICE  E-STORE
Troverai prodotti relativi a: